I fiori sono il sorriso della Natura, quando vogliamo esprimere a qualcuno un sentimento delicato è facile che ci venga in mente di regalare un fiore, magari un fiore umile come la margherita di campo o la rosa che cresce nel nostro giardino, ma in ogni caso un fiore è sinonimo di bellezza e armonia per la sua forma, il suo colore, il suo profumo… e se fosse anche per il suo gusto?

Si dice “ditelo con i fiori”, ma in questo caso potremmo dire “mangialo con i fiori”!

Stiamo parlando di piatti cucinati con i fiori, raffinati, singolari, che stupiscono per il loro gusto e per la loro bellezza.


Si può cominciare dall’aperitivo, vi proponiamo “Rose e Bollicine”:

1 bottiglia di Prosecco
1 confezione di Sciroppo alla Rosa

In un calice a tulipano mettete un cucchiaino di Sciroppo alla Rosa. Riempite il calice per ¾ di Prosecco e mescolate bene. Servite freddo, tra i 6 e gli 8 gradi.


E proseguire con il Risotto con le Rose:

Ingredienti per 4 persone

370 gr. di riso (qualità Fino Ribe o Carnaroli )
50 gr. di burro
1 confezione di petali di rosa essiccati
1 scalogno piccolo
1 dado vegetale
½ bicchiere di vino rosato
1 ciuffetto di erba cipollina
Sale e pepe q.b.

Preparazione
Tritate finemente lo scalogno.
Nel frattempo scaldate circa 1 litro di acqua e sciogliete il dado vegetale. Quando è caldo separatene circa 200 ml e mettete in ammollo i petali di rosa essiccati.
Fondete 40 gr. di burro in una pentola, aggiungete lo scalogno tritato e rosolate per 5 minuti circa, mescolando continuamente.
Unite il riso allo scalogno e tostate per pochi minuti. Aggiungete poco alla volta il vino, fatelo evaporare continuando a girare il riso.
Dopo che il vino è totalmente evaporato, aggiungete un mestolino di brodo alla volta e cuocete il riso per altri 10 minuti, aggiustando di sale.
Proseguite nella cottura aggiungendo a questo punto il brodo con i petali di rosa essiccati. Ultimate la cottura regolando per la giusta consistenza finale.
Tritate l’erba cipollina e aggiungetela al riso a fiamma spenta. Per finire aggiungete 10 grammi di burro e un pizzico di pepe.

A piacere decorate i piatti servendoli guarniti con qualche filo di erba cipollina e petali di rosa.

fiori02