I fiori sono il sorriso della Natura, quando vogliamo esprimere a qualcuno un sentimento delicato è facile che ci venga in mente di regalare un fiore, magari un fiore umile come la margherita di campo o la rosa che cresce nel nostro giardino, ma in ogni caso un fiore è sinonimo di bellezza e armonia per la sua forma, il suo colore, il suo profumo… e se fosse anche per il suo gusto?

Le porte per accedere alla dimensione del magico sono infinite. Preciso che per magico intendo la parte viva di ogni essere e di ogni evento; quella parte sempre presente e molto raramente frequentata dalla maggioranza delle persone, così assorbite da piccole e grandi preoccupazioni, dalle aspettative e dall'esigenza di doversi mostrare agli altri perfettamente aderenti a parametri imposti dalla società e dai propri stessi schemi mentali, che corrispondono spesso a modelli comportamentali familiari.

Anche se spesso non fissiamo il pensiero su di loro, dobbiamo molto agli alberi, o meglio, al mondo vegetale in generale. 
Come dimenticare che la vita sulla Terra non sarebbe potuta esistere, evolversi e diversificarsi, se non fosse partita dagli oceani, con l’ossigeno formato dalle microscopiche alghe azzurre, progenitrici di tutte le forme di vita?